Cerca nel blog

Caricamento in corso...

Attenzione: se non funziona "CERCA NEL BLOG" usa questo link (basterà cambiare il termine di ricerca con quello di tuo interesse)

giovedì 8 dicembre 2016

I VERI PROTAGONISTI NELLE CURE ANTICANCRO


LETTERA

NO AGLI INTEGRATORI ANTIOSSIDANTI DI SINTESI E PIANO CON I CENTRIFUGATI DI FRUTTA

Mi sono imbattuta in questo video di Franco Berrino dal titolo promettente "Non prendete gli integratori di sostanze ossidanti!". Alla fine però Berrino mette anche in guardia dal consumo di eccessive quantità di frutta, in particolare sotto forma di estratti e centrifugati, soprattutto per i malati di cancro.

ARGOMENTAZIONI A MIO AVVISO CONTRADDITTORIE E DISCUTIBILI

Le sue argomentazioni mi hanno lasciato alquanto perplessa. Magari, hai voglia di scrivere un tuo breve commento?
Elena Fasulo

*****

TESTO DEL VIDEO DI FRANCO BERRINO
(https://www.youtube.com/watch?v=61irGwb6NDs)
(ora spostato su: //www.lafucina.it/2015/04/08/integratori/)

CHI MANGIA FRUTTA E VERDURA SI AMMALA MENO DI CANCRO

Bisogna stare attenti ad alcune raccomandazioni che ci sono anche nel mondo delle medicine non convenzionali. Perché molti apprendisti stregoni raccomandano ai malati tumorali di nutrirsi con degli integratori di sostanze antiossidanti, che sono poi le vitamine antiossidanti, i carotenoidi, la vitamina E. Sono i polifenoli che si trovano nella frutta e nella verdura. Le sostanze antiossidanti sono molto importanti per difenderci dai tumori, per non ammalarci di tumore. Ci proteggono dai radicali liberi. Infatti chi mangia frutta e verdura si ammala meno di cancro in generale.

DOSI ALTE DI ANTIOSSIDANTI POSSONO PROVOCARE EFFETTI AVVERSI

Quando si ha un tumore però non è detto che delle dosi molto alte di sostanze antiossidanti facciano bene, anzi è probabile che per paradosso facciano male perché, per suicidarsi ed autoeliminarsi, i radicali liberi utilizzano i radicali liberi, cioè utilizzano se stessi. La radioterapia a volte è efficace perché fa aumentare i radicali liberi nella cellula e molte chemioterapie sono efficaci per uccidere le cellule tumorali proprio perché fanno aumentare i radicali liberi.

MANGIARE VERDURA E FRUTTA SÌ MA SENZA ESAGERARE NELLE QUANTITÀ

Allora non è prudente somministrare delle dosi elevate di sostanze antiossidanti perché potrebbero addirittura impedire l'efficacia delle terapie. Quindi non prendiamo degli integratori di sostanze antiossidanti e non esageriamo nemmeno con centrifugati ed estratti di frutta e verdura che ci permettono di mangiare 10 o 15 frutti che non mangeresti mai perché saziano, mentre la roba liquida non sazia. Quindi non esageriamo. Va bene mangiare la verdura, benissimo mangiare la frutta, ma senza esagerare con la quantità.
Franco Berrino

*****

COMMENTO

PREMESSE E CONCLUSIONI CONDIVISIBILI

Devo dire che il testo in questione appare un po' ingarbugliato e non fa giustizia alla chiarezza del prof Berrino. Le premesse vanno bene, e le interpreto con la dannosità di assumere integratori antiossidanti e polifenoli di sintesi che, pur essendo simili a quelli che si trovano in natura, possono avere degli effetti sballanti sui giusti rapporti corporali tra radicali liberi ed eventuali terapie radio-chemio (il tutto plausibile nella filosofia interventista sostenuta da Berrino, e non necessariamente da noi condivisa, tanto da farci forse guadagnare la qualifica di apprendisti stregoni).

EPPURE QUALCOSA NON QUADRA

Le premesse vanno bene dicevo, ed anche le conclusioni le trovo appropriate. Chi mai potrebbe contestare una frase come "Va bene mangiare verdura, va benissimo mangiare frutta, ma senza esagerare con la quantità? Quello che non quadra e che lascia adito a perplessità è il contenuto piuttosto contorto che porta a tali conclusioni.

NON SOLO LA FRUTTA, MA QUALSIASI CIBO IN ECCESSO DIVENTA PATOLOGICO

Non è soltanto una questione tecnica relativa ai radicali liberi, impediti nel loro auspicabile suicidio, ma anche una questione di vera e propria incompatibilità tra l'assunzione di frutta in contemporanea coi farmaci, visto che la frutta purifica e fluidifica il sangue per cui moltiplica anche l'effetto sempre degenerativo dei farmaci stessi.

GLI SCHEMI FISSI NON VALGONO NÉ IN SALUTE NÉ IN MALATTIA

Subentra poi anche la mia personale avversione nei riguardi degli schemi fissi, sia a favore che contro la frutta. Ogni soggetto è diverso non soltanto da tutti gli altri, ma è persino diverso da se stesso nel corso delle ore e dei giorni. Impossibile pertanto fissargli un menu salutistico o una terapia anti-cancro fissa e stabile ed efficace. Max Gerson aveva i suoi metodi spiccatamente fruttariani, ma ricorreva anche a dei ritocchi in termini di caffè e di clisteri. Continuano a mio avviso a valere i principi del buonsenso, della sostenibilità e della personalizzazione, utili alla persona sana come a quella malata.

ABBIAMO DOTAZIONI INTERNE DI INCREDIBILE EFFICACIA

La vera soluzione rimane non tanto nel distruggere a destra e a sinistra, non tanto nel cercare soluzioni magiche intrinseche nei frutti presi in abbondanza, non tanto nell'asportare cellule Hogkin o non-Hogkin in sovraccrescita, ed ancor meno nel ricorrere a radio e chemio terapie come pare auspicare Berrino nel suo articolo, ma piuttosto nel rispettare le incredibili forze interiori che la Natura mette a nostra disposizione. 

NON SIAMO IN BALIA

La soluzione sta nel capire una buona volta che non siamo affatto in balia delle forze oscure e misteriose del male, ma che possiamo al contrario rafforzare le risorse intelligenti chiamate sistema immune, funzionalità endocrina, funzionalità epatica e funzionalità renale. La soluzione sta nella sconfitta della tumorosità corporale, nella sconfitta del milieu cancerogeno che si è instaurato nel corpo.

UN MONDO SPORCO CHE AMA MOLTIPLICARE PAURE E SOFFERENZE

Come affermato sul sito Mondo Sporco, l'oncologia ufficiale corre ormai il rischio di diventare una vera e propria associazione a delinquere. È risaputo che radio e chemioterapia distribuiscono cancro a piene mani, con salti di gioia da parte di Pfizer, Gsk, AstraZeneca, Merck, Roche, Sanofi Aventis,Wyeth, e compagnia bella. Siamo circondati da un mondo che gode, gioisce e capitalizza nel farci ammalare.

BONIFACIO, DI BELLA, PANTELLINI E SIMONCINI TUTTI DA PREMIO NOBEL

Del resto, gli oncologi alternativi hanno dimostrato di avere tutti ragione. Aveva ragione e guariva il dr Liborio Bonifacio, usando ghiandole del sigma tolte ai poveri caprini). aveva ragione e guariva Luigi Di Bella, mescolando ormoni, enzimi e vitamine. Aveva ragione e guariva Valsé Pantellini, con l'ascorbato di potassio. Aveva ragione e guariva Tullio Simoncini, con il bicarbonato di sodio. Aveva ragione e guariva il dr Aldo Vieri, usando i colchici. 

45000 GUARITI NEL PALMARES DEL DR BREUSS

Aveva ragione e guariva Mathias Rath, usando la lisina. Aveva ragione e guariva il dr Rudolf Breuss che, grazie al digiuno e ai succhi, raggiunse un invidiabile palmares di 45.000 guariti. Aveva ragione e guariva il dr Ryke Gerd Hamer, grazie alla inibizione dei traumi emotivi. Idem per René Caisse, Harry Hoxey, Ernst Krebs e tanti altri. Aveva ragione e guariva il dr Kremer, probabilmente uno dei più vicini alla verità, tutto concentrato sulla purezza del mesenchima e del tessuto connettivo. 

SUCCHI DI FRUTTA, MA ANCHE SANGUISUGHE E CODE DI SQUALO

Avevano ragione e guarivano i guaritori vudu e gli apprendisti stregoni di ogni continente, anche se ci mancano i dati statistici. Aveva ragione e guariva il dr Rege-Gianas che si è presentato alla Health Science nei giorni scorsi con la sua mescola di succhi e con tanto di attestati guaritivi registrati sul suo computer di bordo. Avevano ragione e guarivano i curomani della jungla thailandese, abili nel passare disinvoltamente dalle sanguisughe, al succo di scorpioni, al sangue di coccodrillo, alle code di squalo.

IL FATTORE GUARITIVO STA SEMPRE E SOLO NEL PROTAGONISMO INTELLIGENTE DEL NOSTRO CORPO

Logica vuole che una sostanza scarti l'altra. Non può essere che tutto funzioni e che ogni metodo ed ogni sostanza impiegata portino a risultati miracolosi, confermati ed esaltati da intere folle di persone beneficiate. Logica vuole che il fattore guaritivo stia decisamente non in tali metodi e in tali sostanze prive di intelligenza guaritiva, ma in qualcosa di ben diverso. L'unico potere realmente guaritivo sta nei nostri meccanismi intelligenti di autoguarigione, unici protagonisti autentici del riequilibrio.

Valdo Vaccaro







RISOLLEVARSI DALLE PAURE VERSO PERDITE E MIOMI UTERINI


LETTERA

MESSAGGIO DRAMMATICO E DISPERANTE

Caro Valdo Vaccaro, mi spiace mandarle una mail drammatica ma sono disperata, mi vogliono togliere l'utero e sento che mi sto arrendendo. L'ultima volta che le ho scritto mi è arrivata una risposta automatica e lo capisco ma mi aiuterebbe molto sentirmi meno isolata.

TRE ANNI FA AVEVO ESPULSO UN MIOMA MEDIANTE PROLUNGATO SEMIDIGIUNO

Io, sicuramente non ricorda, sono quella che 3 anni fa le aveva scritto raccontandole di come aveva espulso un mioma con 40 giorni di semidigiuno a riso integrale e tisana treben, rischiando di crepare di anemia, e poi dopo tutto questo aveva scoperto lei e le sue tesine e aveva davvero capito cosa era successo e le sarò grata a vita.

PERDITE CONTINUE DI MATERIALE ORGANICO

In quella mail le dicevo che l'unico mio problema erano questa perdite continue, non di sangue ma acquose trasparenti inodori ed incolori. Lei mi ha molto gentilmente risposto di non aver mai paura di quello che il mio corpo espelle e io questa frase me la sono tatuata in testa, essendo convinta, da sempre, che il nostro corpo è più intelligente di noi.

NON SI PUÒ VIVERE IN CONTINUO STATO DI EMERGENZA

Per cui in questi 3 anni ho continuato a convivere con queste perdite, ogni tanto ho avuto anche altri fenomeni di espulsione di sangue misto a pezzi di qualcosa (immagino miomi) e lo consideravo positivo, ma la verità è che non si può vivere così, con continue perdite abbondanti, e non capire perché ci sono.

MIOMA CHE OCCUPA DUE TERZI DELLA VAGINA

Dopo 3 anni sono tornata a fare una visita ginecologica e mi ritrovo con un mioma ancora che occupa 2/3 della vagina, con l'impossibilità di avere una vita sessuale, tanti dubbi e sconforto, un senso di impotenza infinito e di non poter contare su nessuno.

MURO DI DISAPPROVAZIONE MEDICA

Appena si accenna al fatto di non fare analisi, paptest e mammografie ci si sente davanti un muro di totale disapprovazione che arriva all'anima e infragilisce totalmente. Mi viene detto che il mio utero è messo male, con endometrio di spessore aumentato di 13 mm e mioma occupante la vagina di 40x36mm, ovaie ok. 

SPINTA ALL'INTERVENTO E SENSAZIONE DI FALLIMENTO PERSONALE

Mi si invia in ospedale in modo sbrigativo e sono quasi convinta che sia l'unica soluzione, ma vuole dire perdere completamente la mia identità, le mie convinzioni, speranze, tutto quello che ho dentro. Mi sento morta, fallita, incapace.

POCHISSIMI SGARRI

In questi anni ho sgarrato pochissimo. Seguo le sue indicazioni, tanta frutta e verdura cruda, la sera qualcosa di cotto, vegan. Negli ultimi mesi ho ridotto le insalate crude per problemi di denti e ogni tanto bevo del kefir di latte di capra che faccio io e mangio molto raramente delle uova. Niente carne, salumi, alcol, fumo, niente formaggi se non una o 2 volte l'anno.

TACHICARDIA E QUALCHE DIFFICOLTÀ ECONOMICA

Sto bene anche se ho da un paio di mesi una tachicardia continua e costante, senza sbalzi, solo sento il cuore che batte forte. Ho anche problemi in generale che mi portano a crisi di autostima. Soprattutto l'incapacità di guadagnare abbastanza e la necessità di farmi aiutare, economicamente, a 52 anni da mia mamma, io che ho sempre messo al primo posto la mia indipendenza, libertà, autonomia.

CRISI GLOBALE E INCREDIBILE CEDIMENTO SULLA ASPORTAZIONE DELL'UTERO

Insomma sono in crisi totale come persona, così in crisi che sono disposta a farmi togliere l'utero, quasi come se volessi autopunirmi per la mia inadeguatezza. E una parte di me desidera morire. Un'altra parte di me pensa che questa sarebbe una soluzione per tornare a vivere normalmente.

MI RITROVO A TERRA E FORSE NON VALEVA LA PENA DI FARE LE GIUSTE SCELTE

Ho letto tante cose, tra cui i suoi libri e le sue tesine. Pensavo mi stessero portando verso una mia evoluzione anche spirituale e mi ritrovo invece a terra e mi chiedo a cosa sia servito, se non sia meglio rimanere nel branco, alla fine, se non siamo capaci di essere fino in fondo noi stessi e di farci del bene.

ESITO DELL'ESAME

Questo è quello che è stato scritto della visita: "GE regolari, vagina occupata per i 2/3 da voluminoso mioma in espulsione del diametro di 4 cm, sanguinante al tatto, con peduncolo a partenza dal canale cervicale, utero mobile regolare, annessi non palpabili. Si visualizza mioma cervicale, pareti lisce, sanguinanti al tatto." Cosa devo fare? Mi aiuti per favore anche solo con una parola. Grazie.
Stella

*****

RISPOSTA

È PROPRIO IN QUESTE CIRCOSTANZE CHE DOBBIAMO DIMOSTRARE IL NOSTRO VALORE

Ciao Stella. Può succedere a tutti di scivolare e di franare, di trovarsi a terra. Non è un buon motivo per piangersi addosso e per non attuare un forte e risoluto tentativo di reazione. La strada del cedimento, del lasciarsi andare, non porta infatti ad alcun vantaggio. Perderesti non solo il rispetto e l'autostima, ma anche quel po' di benessere che continua ad assisterti nonostante tutto.

LE PERDITE VAGINALI SONO UNO STRUMENTO AUTOGUARITIVO

Sbagliatissimo pensare che le perdite vaginali siano qualcosa di strano, di insopportabile e di misterioso. Esse rappresentano al contrario il mezzo più efficace di depurazione e di autoguarigione.
Anche la strada dell'asportazione va messa da parte fin da subito. Non risolverebbe niente e sarebbe per te un autentico annientamento. L'unica via logica, sensata e intelligente sta nell'ascoltare il tuo corpo e le sue esigenze, nel dargli tutto quanto gli serve per sopravvivere al meglio. Gli stessi miomi vanno visti come barriere estreme di auto-protezione.

HAI A DISPOSIZIONE LA CARTA DEL DIGIUNO

L'esperienza del semidigiuno era andata bene. Potresti giocare pure la carta del digiuno. Il tuo problema basilare sta nella formula del sangue che rimane lipotossico e comunque passibile di ampi miglioramenti. Devi trasformare il tuo milieu interieur, che attualmente tende ad essere un cancer milieu, in un clean body milieu!

OGNUNO DI NOI DISPONE DI RISORSE INSOSPETTABILI

Dovessi dirti una frase magica, "Rialzati e Risollevati, e sfrutta al massimo le tue fortissime ed insospettate risorse interne!" Credo però che le tante tesine sull'argomento vadano lette e rilette con attenzione. Te le segnalo e sarà compito tuo ristudiarle una per una.

TESINE DA LEGGERE

- Una dieta a contrasto della mia tumorosità vaginale, del 6/3/16
- Strategie vincenti contro mioma uterino, mestrui prolungati e bassa emoglobina, del 22/1/16
- Strategie rimediali a utero ingrossato da fibromi, dell'11/1/16
- Endometriosi, mestrui abnormi, miomi disseminati, del 6/11/15
- Fibromiomi uterini e scelte alimetari, del 12/7/15
- Quello che la medicina non dice sui tumori uterini, del 25/4/15
- Digiuno, fregagioni, lavaggio sangue e vittoria su mioma uterino, del 31/1/15
- Accelerazione depurativa ed autolisi per i fibromiomi uterini, del 15/11/14
- Isterectomia, annessiotomia e regime alimentare, del 2/3/13
- Autolisi del mioma senza panico e senza paura, del 17/10/13
- Tumorosità, endometriosi e salvezza femminile, del 27/6/13
- Fibromi, chemio e quadro generale tumori, dell'11/6/13
- Utero fibromatoso ed emorragie recidivanti, del 9/5/13
- Fibroma, ovaio policistico e congestione pelvica, del 19/2/13
- Regressione di neoformazioni uterine, del 27/1/13
- Ipermestruo, fibromi ed ansia paranoica, del 9/11/12
- Come disintossicarsi e guarire da calcoli e fibroma, del 18/10/12
- Testimonianze di dissolvimenti tumorali, del 22/9/12
- Procedure ultrasuoni per ridurre i miomi uterini, del 14/7/12
- Mioma uterino scomparso e noduli tiroidei ritirati, del 9/7/12
- Fibromi uterini da ridurre con digiuno e dieta, del 6/6/12
- Miomi e fibromi uterini da sottoporre ad autolisi, del 29/3/12
- Disgregazione mioma e supporto psicologico, del 2/12/11
- Tumore barriera e strumento del sistema immunitario, del 23/9/11
- Stop totale ai fibromi uterini, del 25/7/10

Valdo Vaccaro


CONFERENZE, CORSI E COLLOQUI VALDO 2016-2017

PROGRAMMA AGGIORNATO ALLA DATA DELL'8 DICEMBRE 2016


VALE PIÙ UN GRAMMO DI SANA ISTRUZIONE CHE UN QUINTALE DI TERAPIE

La medicina convenzionale è basata come tutti ben sappiamo su visite, prescrizioni, trattamenti, interventi farmacologici e strumentali chiamati per l'appunto terapie mediche. Terapie mediche che da anni ormai denunciamo in modo chiaro e trasparente come invasive ed inefficaci in quanto basate sulla curomania, ovvero sulla cura del sintomo e non sulla identificazione e la rimozione dei fattori causativi.

NON CURA DEL SINTOMO MA HEALTH SCIENCE, OVVERO ALLINEAMENTO CON LE LEGGI E I COMANDAMENTI DI MADRE NATURA

Quanto diciamo, pratichiamo e promulghiamo in campo igienistico-naturale nulla ha a che vedere con la tecnica interventista sanitaria di ospedali, cliniche e ambulatori. La scienza salutistica o Health Science o Scienza del Benessere e della Salute, come ridefinita oggi in USA, è basata sulla non interferenza coi fattori segnaletici, espulsivi e rimediali di Madre Natura. È basata in altre parole sulla non-cura del sintomo. Il nucleo centrale del nostro agire, lo scopo basilare della nostra missione è squisitamente informativo, formativo e istruttivo.

ISTRUZIONI SULLA DETOSSIFICAZIONE, SUL COMPORTAMENTO E SULL'ALIMENTAZIONE

Insegniamo alla gente a rendersi autonoma e responsabile, a fare libera scelta, a credere nelle proprie risorse e nella propria capacità auto-guaritiva. La educhiamo ad apprendere ed applicare i principi fondamentali della vera conoscenza ippocratica. L'esatto opposto di quanto pratica oggi la professione medica. Tutti i rimedi appartengono alla sfera comportamentale e a quella igienistico-alimentare. Non facciamo prescrizioni, non visitiamo e non ipnotizziamo. Non illudiamo, non curiamo e non guariamo nessuno. Aiutiamo chi ce lo chiede espressamente a non perdersi d'animo, a non compromettere ogni chance guaritiva con l'ansia e il panico, a ripristinare le proprie forze e i propri equilibri. Il tutto con criteri da rimborso spese. Tutti i meeting sottoelencati avvengono nel rigoroso rispetto della legge sulla libera informazione, secondo gli artt 2229 e seguenti del Codice Civile (vedi tesina "Consulenze legalizzate in materia di salute", dell'8/4/14)

*****

MESSAGGIO ONDELUCE AI LETTORI

Continuano presso la sede di Ondeluce (www.ondeluce.com, Via Sopra Orti 1, in San Giorgio della Richinvelda-Pordenone (eventivaccaro@ondeluce.com, tel 392-9767921 Silvia e 331-3467759 Ilenia) i colloqui individuali su appuntamento (anche su skype o via telefono) con uno dei più insigni rappresentanti della Health Science e dell'Igienismo Alimentare in Italia, Valdo Vaccaro, titolare del sito www.valdovaccaro.blogspot.it. Il blog testimonia centinaia di casi nei quali l'alimentazione è stata fondamentale per il riequilibrio della persona e consente a tutti di approfondire tematiche importanti relative alla connessione tra patologie e nutrizione. 

IL BLOG È OFFERTO SU BASI GRATUITE

Sul blog è possibile scaricare le tesine, cioè le relazioni con le quali Valdo Vaccaro risponde alle domande dei lettori. Le mail che arrivano ogni giorno sono tantissime e il lavoro di elaborazione dei materiali richiede totale dedizione. Tuttavia, egli vuole poter arrivare ad un numero più ampio possibile di persone mantenendo gratuito l'accesso ai materiali e selezionando i casi più particolari per permettere al pubblico di avere più specchi possibili di autovalutazione. 
Il lavoro divulgativo è a titolo gratuito. È possibile tuttavia accedere ad un incontro personale su appuntamento (a pagamento) presso la sede Ondeluce, via skype o via telefono.


CRITERIO E FINALITÀ COSTRUTTIVA DEGLI INCONTRI

Durante l'incontro, che dura circa mezz'ora, è consigliabile presentare un elenco scritto di domande. Durante il colloquio si tratteggerà uno stile di comportamento utile a cambiare e migliorare il proprio stato di salute nell'interesse proprio e in quello dei familiari. Valdo Vaccaro spiegherà come nutrirsi al meglio secondo l'Health Science, utilizzando la forza e la semplicità della Natura, amando se stessi e tutte le creature. Infatti, esiste una naturale e universale tendenza verso la salute da parte di tutti gli organismi viventi e questo principio non ha eccezioni. La salute è una normale condizione di vita quando le sue regole vengono rispettate. 

RIPRISTINO DELL'ARMONIA E DELL'AUTOSTIMA

Puntando al protocollo comportamentale della Scuola Igienista, includente l'alimentazione naturale di tipo vegetariano-crudista tendenziale, vitale e vibrante sulla scala Simoneton, personalizzata e sostenibile, si intraprende una via etica e salutistica di inestimabile valenza, sia in termini di apertura mentale che di arricchimento ed autostima personale. Un percorso senza eguali per il ripristino dell'armonia, sia con se stessi che col mondo che ci circonda. Un dar senso e peso al fatto che non siamo nati per caso e per sciupare a vuoto il nostro tempo, ma per svolgere una funzione creativa e responsabile.

PRINCIPI FONDAMENTALI

Valdo Vaccaro non è medico e non fa il medico, né tantomeno fa il guaritore. Il non essere medico rappresenta nel suo caso non un limite o un difetto, ma piuttosto un intrinseco valore aggiunto. Crede infatti nella superiorità della filosofia non-curativa sul sintomo. Ritiene la strategia della Non-Interferenza con le benettie, ovvero con le malattie amiche e non nemiche, la strada migliore per il ripristino dell'equilibrio. Tutto verte sulla cura rimediale dei fattori causanti. Come diceva il grande Claudio Galeno, medico personale dell'imperatore Marco Aurelio, un buon medico non può esimersi dall'essere innanzitutto filosofo della salute e amico rispettoso ed umile di Madre Natura. 

IN LINEA CON LA SCUOLA MEDICA SALERNITANA

La Health Science è in fin dei conti un percorso millenario che rappresenta il meglio di quella Scuola Medica Salernitana che regalò al mondo i principi di Pitagora, Ippocrate, Asclepiade e Galeno. La Health Science è ipercritica nei riguardi di tutte le tecniche invasive ed asportative, nei riguardi di tutti gli scaricabarile su batteri e virus, su allergie ed intolleranze, su genetica ed immunità, visto che il 90% delle malattie deriva da sangue grasso, da impregnazione tossica e da malattie iatrogene o medico-causate, da malattie metaboliche. Non crede alla medicina curativa convenzionale al di fuori della specialistica e degli interventi di reale emergenza, tipici del pronto soccorso, della chirurgia d'urgenza se ampiamente giustificata e delle riparazioni dentistiche. 

DATI ESSENZIALI SULL'AUTORE

Valdo Vaccaro vive nei pressi di Udine, si è laureato nel 1972 in economia e nel 2002 in filosofia e naturopatia. Ha scritto "Alimentazione Naturale" , "Storia dell'Igienismo Naturale" e "Dizionario della salute naturale". Fa parte della direzione storica dell'AVA (Associazione Vegetariana
Animalista) di Roma e dell'Abin (Associazione Bergamasca Igiene Naturale) di Bergamo. Non ama i titoli di carta e le etichettature professionali. Accetta comunque di essere definito come libero ricercatore nel campo della salute e del benessere olistico.

*****

UN MONDO SOLIDALE IN DIFESA DEL BENE COMUNE  (Messaggio di Fiorenza Guarino
sulla Health Science University)

PERSONE CONSAPEVOLI ALLA RICERCA DI TRASPARENZA E VERITÀ

La Health Science University è espressione di un grande cambiamento che nasce dalla gente. Persone sempre più consapevoli e che parlano sempre più la stessa lingua, stanno lentamente ingrossando le fila di una nuova generazione che chiede trasparenza e verità, e che vuole procedere nella vita con un forte rispetto per se stessi, per gli altri, per la propria salute, per tutti gli esseri viventi e per il Pianeta Terra. 

UNA NUOVA GENERAZIONE CHE CERCA DI DARE UN POSTO ED UN VALORE A TUTTE LE COSE DEL CREATO

Non solo attraverso parole ma con gesti concreti e con uno stile di vita coerente ai loro principi. Tutte queste persone stanno creando un nuovo mondo, dove ogni cosa che esiste trova un suo posto e un suo valore. Un mondo dove la sensibilità, l'intelligenza e un concetto di Bene Comune e di Amore trovano forza, dignità e spessore.

LE FINALITÀ SONO SPICCATAMENTE COSTRUTTIVE

La Health Science University è quindi una scuola che, pur nelle sue peculiari modalità oggettivamente critiche, alternative e controcorrente, si pone in modo costruttivo al fianco del sistema istituzionale e della medicina per offrire una nuova via, per promuovere un nuovo sistema esistenziale che aiuti le persone a vivere in armonia con le sue necessità fisiologiche, etiche, estetiche, mentali e spirituali.

CONOSCENZE ALTERNATIVE MA SICURE E SPERIMENTATE

Obiettivo della scuola è fornire a tutti i professionisti della salute e del benessere, e a tutte le persone di buona volontà, una serie di conoscenze e di tecniche sicure e sperimentate, oltre che decisamente innovative, integrabili nei loro attuali metodi, così che essi possano garantire ad ognuno un approccio multidisciplinare e integrare nelle loro competenze di base una più ampia conoscenza della alimentazione naturale e un nuovo paradigma di salute e benessere, che comprenda come fondamenta basilari anche un equilibrio mentale e spirituale della persona. 

*****

PROSSIMI APPUNTAMENTI

*****
Mer 14 Dicembre 2016 - San Giorgio della Richinvelda-PN, Via Sopra Orti 1
Colloqui su appuntamento dalle 10:00 alle 18:00
Prenotazioni: eventivaccaro@ondeluce.com, tel 392-9767921 Silvia e 331-3467759 Ilenia
*****
Sab 17 Dicembre 2016 - Imola (Bo) - Hotel Olimpia, via Pisacane 69 - Tel 0542-28460
Colloqui individuali su appuntamento dalle 9:00 alle 18:00
Prenotazioni: fiorenza.guarino@aghape.it, aghape@aghape.it, Tel 0541-0879404, 335-1997815
*****
Dom 18 Dicembre 2016 - Imola (Bo) - Hotel Olimpia, via Pisacane 69, Tel 0542-28460
Health Science University - Lezione 9: Verso le energie sottili, ore 9:30-18:30
*****
Sab 14 Gennaio 2017 - Imola (Bo) - Hotel Olimpia, via Pisacane 69, Tel 0542-28460
Colloqui individuali su appuntamento dalle 9:00 alle 18:00
Prenotazioni: fiorenza.guarino@aghape.it, aghape@aghape.it, Tel 0541-0879404, 335-1997815
*****
Dom 15 Gennaio 2017 - Imola (Bo) - Hotel Olimpia, via Pisacane 69, Tel 0542-28460
1° Lezione HSU 2017
*****
Sab 21 Gennaio 2017 - Villa Filiani di Pineto - Via G. D'Annunzio 175, Pineto (Teramo)
Consulenze individuali e conferenza: Open Day a Pineto sul tema "Imparare a curasi col cibo"
AGHAPE: elena@aghape.it – tel. 327 378 8838
Direzione Aghape : 335 1997815
*****
Ven 27 Gennaio 2017 - Imola (Bo) - Hotel Olimpia, via Pisacane 69, Tel 0542-28460
Colloqui individuali su appuntamento dalle 9:00 alle 18:00
Prenotazioni: fiorenza.guarino@aghape.it, aghape@aghape.it, Tel 0541-0879404, 335-1997815
*****
Sab 28 Gennaio 2017 - Imola (Bo) - Hotel Olimpia, via Pisacane 69, Tel 0542-28460
Health Science University - Tesi ed esame finale, 1° giornata, ore 9:30-19:30
*****
Dom 29 Gennaio 2017 - Imola (Bo) - Hotel Olimpia, via Pisacane 69,
Health Science University - Tesi ed esame finale, 2° giornata, ore 9:30-19:30
*****

VIDEOGUIDA SUL COME ACCEDERE AL BLOG USANDO iPHONE, iPOD, iPAD

Puoi vedere e scaricare la bozza del video da questo link:
https://www.dropbox.com/s/n5tdkgl9wnux1u4/Videoguida%20Valdo%20iPhone.m4v?dl=0

*****
COME ISCRIVERSI GRATUITAMENTE ALLA NEWSLETTER E RICEVERE LE TESINE IN AUTOMATICO

Clicca su questo indirizzo e segui le indicazioni (servono 2 soli click in rapida successione):
http://bit.ly/vvblog3

*****

COME ISCRIVERSI AI FEED RSS, MODO ALTERNATIVO PER LEGGERE E SCARICARE LE TESINE

Scarica e installa Thunderbird (lettore di posta open source): https://www.mozilla.org/it/thunderbird/
Poi segui queste indicazioni (ma su google ne trovi tantissime di pagine di questo tipo)
http://www.unive.it/nqcontent.cfm?a_id=77262Leggerai (purtroppo solo) i nuovi post di Valdo (o eventualmente anche i soli commenti) registrandoti al POST ATOM presente sul blog.

*****
ALCUNI VIDEO IMPORTANTI

1) Andrea Zaupa a New York: (http://www.youtube.com/watch?v=Vr0kdSGXBcE)
2) Intervista a Valdo Vaccaro. Alimentarsi Correttamente - YouTube
(www.youtube.com/watch?v=mUIh_nUoe_w‎)
3) Caricato da Words Mean All: Intervista a Valdo Vaccaro per capire quale sia la dieta corretta
dell'essere umano.
4) Quattro domande a Valdo Vaccaro - YouTube (www.youtube.com/watch?v=pBxpzA_12V4‎)
5) Caricato da GuarireNaturalmente: Che cosa dobbiamo sapere sulla carne? Come si verifica
l'acidosi? Dove si trovano le proteine?
6) Cibo vivo, mente libera (part 1) - YouTube (www.youtube.com/watch?v=X0zAiO3iRjo)
7) Caricato da Stica Stami: Valdo Vaccaro a Livorno (prima conferenza in Toscana) (part 1)
8) Alimentazione Naturale per un benessere su tutti i fronti - YouTube
(www.youtube.com/watch?v=cG0UbTvDAgg‎)
9) Caricato da Silvano Ambra: Valdo Vaccaro risponde a una domanda dopo la conferenza
tenuta presso un Centro Culturale
10) Tumore: barriera e strumento del sistema immunitario - YouTube
(www.youtube.com/watch?v=p8GXn8z2DRI‎)
11) Caricato da TheMissvegan: Grande Valdo che tanto fa per la nostra salute senza scopo di lucro.
12) Curarsi senza farmaci (autoguarigione) - YouTube (www.youtube.com/watch?v=oGLLXzWWmIs‎)
13) Caricato da NemesisDivina1: Ringrazio l'utente Vibra Vito. Questo il suo canale: http://www.youtube.com/user/ vibravito Conferenza.
14) Cibo vivo, mente libera (part 2) (domande e risposte) - YouTube
(www.youtube.com/watch?v=dxp83OBD1G0)
15) Caricato da Stica Stami: Valdo Vaccaro a Livorno (prima conferenza in Toscana) (part 2) -
Cibo vivo, mente libera (domande e risposte)
16) Lezioni di botanica con Valdo Vaccaro - YouTube (www.youtube.com/watch?v=-CBgu2ori5Y‎)
17) Caricato da ILpianetaVEGetariANO. A passeggio nei giardini di Maria a Sorrento con Valdo Vaccaro. La Natura offre tante squisite erbe.
18) La farsa delle diete dimagranti - You Tube (www.youtube.com/watch?v=XnbVgl3iGG4‎)
19) Caricato da The Missvegan: Conferenza del dr Valdo Vaccaro, Filosofo, Economista, Naturopata, esperto in Strategie Alimentari.
20) Curarsi senza farmaci con l'Igiene Vitale - 1-8 - YouTube
(www.youtube.com/watch?v=r4t6xqSw7lY‎)
21) Caricato da Vibra Vito: Conferenza ABIN-Bergamo del 6 novembre 2011
22) Plant based nutrition, conferenza di Porto Recanati
(https://www.youtube.com/watch?v=6deQOM_bvcU)
23) Allevamenti come causa primaria della distruzione planetaria. Will Tuttle.
https://www.youtube.com/watch?v=TPp9kH3158c
24) Regressione naturale del diabete mediante plant based diet, prof Neal Barnard http://francescomonaldi.com/dott-neal-barnard-diabete-e-plant-based-diet/
25) Guarire dal diabete è possibile, Marcello Pamio
https://www.youtube.com/watch?v=FlqPKT_93O8 parte 1, https://www.youtube.com/watch?v=CuRQJ9-1dNU parte 2, https://www.youtube.com/watch?v=Fq3MD7e0_1s parte 3
26) 1000 buoni motivi per essere vegan, Franco Libero Manco
27) Diagnosi precoce, sovradiagnosi e indicentalomi. Il mercato creazione malati, Marcello Pamio https://www.youtube.com/watch?v=QiItUJi4_XU
28) Il ragionevole dubbio, ottimo video sulla pericolosità dei vaccini, dr Dario Miedico https://www.youtube.com/watch?v=kTU0843pXJU
29) Come far crescere i bambini in buona salute, dr Luigi Proietti
30) Il cibo, la genetica e il karma, dr Franco Berrino
31) Testimonianza diretta sui benefici di una alimentazione vegana, Mirna Visentini https://www.youtube.com/watch?v=ujGh23UTnMw
32) Epigenetica, credenze, amore: la mente è più forte dei geni, Bruce Lipton https://www.youtube.com/watch?v=MT9lYaE8rMQ
33) 555 kg sulle spalle e gli animali nel cuore, Patrick Baboumian
34) Peter Duesberg - L'Hiv non esiste e non può causare una malattia inventata chiamata Aids https://www.youtube.com/watch?v=YogFaJE45_c
35) Muscoli vincenti con frutta e verdura, Dusan Dudas
36) Testimonianza vegana del cardiochirurgo Ellsworth Wareham, 101 anni https://www.youtube.com/watch?v=FX58PyQwrcI
37) La nuova visione olistica del dr Colin Campbell
https://www.youtube.com/watch?v=uUMhfuYeqyQ
38) Fabbriche di carne: Un viaggio negli allevamenti suini in Italia.Usando le parole di Valdo che l'ha esaminato:"Straordinario documento, che dovrà far rabbrividire e soprattutto sprofondare nella vergogna 60 milioni di italiani, per il loro pesante coinvolgimento in questo inferno vivente che non sta nell'aldilà, ma a due passi da casa.
www.fabbrichedicarne.net
39) Earthlings: Uno dei documentari più completi sulla sfruttamento animale.
https://www.youtube.com/watch?v=gC1mJ4TI5Gs
40) Food Inc: Non guarderai più il cibo allo stesso modo.
https://www.youtube.com/watch?v=qoYjytBgRzg
41) Dietrich Klinghardt: Alluminio da vaccini e da scie chimiche
https://www.youtube.com/watch?v=d1C2AwtB7QY

*****

LIBRI IN LINGUA INGLESE E CINESE

Contattando www.drvaccaro.com, è possibile ordinare "22000 Diseases, one prevention one cure", versione digitale in inglese di Alimentazione Naturale, edito dalla Luminosity Publishing Corp-Holland (att. dr Fidel Natarella, fidelismo@gmail.com). Contattando www.drvaldovaccaro.com.hk è possibile ordinare Natural Nutrition in inglese o in cinese Mandarin, in versione cartacea e digitale (att. Vincent Lai, mlai1997@gmail.com)

*****

ULTIME PUBBLICAZIONI IN CORSO

Gli ultimissimi titoli di una collana pubblicata dalla Hygea Edizioni (info@hygeaedizioni.com, tel 349-8916554, Elena Di Bello e Lina Silvestri), sono "Diabete" e "I Quaderni di Hygea". Contattare Elena e Lina per come ottenere questi libri.

MANUAL PRACTICO DE HIGIENISMO IN LINGUA SPAGNOLA

Per Spagna, Isole Baleari, Isole Canarie e tutte la nazioni di lingua spagnola dal Messico, a Cuba, al Venezuela, ala Colombia, all'Ecuador, a Uruguay e Paraguay, al Perù, al Cile e all'Argentina, è appena uscita la versione spagnola dal titolo "Manual Practico de Higienismo", curato in modo accurato e magnifico dalla Ediciones Obelisco - Rubì-Barcelona (tel 93-3098525, info@edicionesobelisco.com).
Manca invece una traduzione dei miei libri in lingua russa, e questa potrebbe essere una opportunità di ulteriore collaborazione.

*****
DONAZIONI A SUPPORTO

Chi vuole fare delle donazioni a supporto del nostro lavoro può fare un versamento sul c/c postale:
A) Se dall'Italia, mediante codice IBAN Italia: IT68E0760112300001027949336
B) Se dall'estero, mediante codice BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX

*****